Questo sito contribuisce alla audience di

Becatti, Giovanni

archeologo italiano (Siena 1912-Roma 1973). Dapprima funzionario delle soprintendenze alle antichità, poi professore universitario a Firenze e a Roma (dal 1964), fu autore di pregevoli opere, sia illustranti gli scavi di Ostia, sia relative ad altri campi dell'archeologia classica (Il Maestro di Olimpia, 1942; Arte e gusto negli scrittori latini, 1951; Oreficerie antiche, 1956; La colonna coclide istoriata, 1960; ecc.).

Media


Non sono presenti media correlati