Questo sito contribuisce alla audience di

Beck, Jakob Sigismund

filosofo tedesco (Marienburg 1761-Rostock 1840). Allievo di Kant, si propose di chiarire il pensiero del suo maestro (Erläuternder Auszug aus Kants kritischen Schriften, 1793-96, Estratto esplicativo dagli scritti critici di Kant; opera sollecitata dallo stesso Kant). Ritenne che le maggiori difficoltà del kantismo si potessero superare purché il sistema principiasse dall'unità sintetica della coscienza e non invece dai dati di questa. Altre opere: Grundriss der kritischen Philosophie (1796; Compendio della filosofia critica), Lehrbuch der Logik (1820; Manuale di logica), Lehrbuch des Naturrechts (1820; Manuale di diritto naturale).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti