Questo sito contribuisce alla audience di

Belcredi, Richard

uomo politico austriaco (Ingrowitz 1823-Gmunden 1902). Aristocratico moravo, conservatore e federalista convinto, fu primo ministro imperiale dal 1865 al 1867. Dissolto il Reichsrat e abrogata la Patente di febbraio, cercò di soddisfare le rivendicazioni dei Cechi osteggiando i preparativi per l'Ausgleich con gli Ungheresi. Costretto a dimettersi, assunse in seguito la presidenza dell'Alta Corte amministrativa.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti