Questo sito contribuisce alla audience di

Benedétti, Alessandro

medico italiano (Legnago 1455 o 1460-Venezia 1512 o 1525). È considerato uno degli innovatori dell'anatomia; nel suo trattato Anatomiae sive historiae corporis humani libri quinque (1493) rompe infatti con gran parte delle teorie galeniche e bandisce l'uso dei termini arabi. Ideò il primo teatro anatomico a Padova.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti