Questo sito contribuisce alla audience di

Benjamin, George

compositore e direttore d'orchestra inglese (Londra 1960). Dopo studi a Parigi con Messiaen, nel 1980, a soli vent'anni, ha composto Ringed by the Flat Horizon per grande orchestra, un brano che ha ottenuto notevole successo, poi confermato dalle composizioni successive A Mind of Winter per soprano e orchestra da camera (1982), At First Light per 14 esecutori (1982), Sudden Time per orchestra (1993) e Three Invention per orchestra da camera (1995). Intrisa di riferimenti poetici e pittorici, da T. S. Eliot a J. M. W. Turner, la musica di Benjamin si segnala per la raffinatezza dell'orchestrazione e dell'armonia. Altre opere: per pianoforte (Shadowlines, 2001), musiche vocali (Into the Little Hill , 2006), musica sinfonica (Dance Figures, 2004 ePalimpsest II, 2004-2005).

Media


Non sono presenti media correlati