Questo sito contribuisce alla audience di

Bergmann, Gustav

filosofo statunitense di origine austriaca (Vienna 1906-Iowa 1987). Stabilitosi negli Stati Uniti nel 1938, è stato docente (1939-74), alla Iowa University, di logica, epistemologia, filosofia della scienza e psicologia sistematica e storica. Tra i suoi saggi si ricordano: The Metaphysics of Logical Positivism (1954), Meaning and Existence (1960), Logic and Reality (1964), Realism (1967).

Media


Non sono presenti media correlati