Questo sito contribuisce alla audience di

Berton, Jean-Baptiste Breton, detto-

generale francese (Euilly, Ardenne, 1769-Poitiers 1822). Partecipò a tutte le guerre del periodo della rivoluzione e dell'impero (dal 1793 al 1814). Radiato dall'esercito durante la Restaurazione, si affiliò ai carbonari e fu l'organizzatore di una rivolta che doveva scoppiare a Saumur; tradito, fu arrestato il 17 giugno 1822, condannato a morte e ghigliottinato.

Media


Non sono presenti media correlati