Questo sito contribuisce alla audience di

Beyers, Christian Frederick

generale e uomo politico boero (Stellenbosch 1869-fiume Vaal 1914). Prese parte alla guerra anglo-boera (1899-1902) raggiungendo il grado di generale. Nel 1906 fu eletto speaker del Parlamento del Transvaal e nel 1910, con la creazione dell'Unione del Sud-Africa, ebbe la nomina a comandante-generale della South African Defence Force. Allo scoppio del primo conflitto mondiale, di fronte alla decisione del governo di schierarsi a fianco dell'Inghilterra e di attaccare l'Africa del Sud-Ovest tedesca, Beyers, con altri militari boeri, favorevoli alla neutralità, entrò in conflitto col potere centrale; sconfitto a Rustenburg (ottobre 1914) e a Mushroom (novembre 1914), morì annegato nel tentativo di attraversare il fiume Vaal.

Media


Non sono presenti media correlati