Questo sito contribuisce alla audience di

Boccabadati, Luìgia

soprano italiano (Modena ca. 1800-Torino 1850). Debuttò a Parma nel 1817 e presto eccelse nel repertorio rossiniano. Artista versatile, fu una delle interpreti predilette da Donizetti, di cui cantò, fra l'altro, Maria di Rohan e Lucrezia Borgia e da cui fu spesso chiamata a Napoli. Fu anche a Londra, Parigi, Lisbona; concluse la carriera nel 1845, si dedicò all'insegnamento ed ebbe tra le sue allieve le figlie Virginia, Augusta, Cecilia. Di queste la più dotata fu VirginiaBoccabadati-Carignani, soprano (? 1828-Torino 1922), che debuttò nel 1847 a Palermo in Linda di Chamonix e si affermò soprattutto nel genere lirico-leggero, sebbene dotata di temperamento drammatico.

Media


Non sono presenti media correlati