Questo sito contribuisce alla audience di

Boethius, Daniel

filosofo svedese (Västerás 1751-1810). Studiò il pensiero kantiano, di cui si fece accanito sostenitore, cercando però di tener presente anche il pensiero di Fichte. Tra le sue opere si ricordano: Ricerca per un trattato di diritto naturale (1799), Avviamento alla dottrina morale come scienza (1807).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti