Questo sito contribuisce alla audience di

Bolzano Novarése

comune in provincia di Novara (40 km), 400 m s.m., 3,27 km², 1040 ab. (bolzanesi), patrono: san Giovanni Battista (24 giugno).

Centro dell'anfiteatro morenico del lago d'Orta, situato alla destra del torrente Agogna. Nel territorio fu rinvenuto materiale archeologico di età romana. Citato per la prima volta in un documento del 1180, seguì le vicende del feudo dell'isola di San Giulio, possesso dei vescovi di Novara dal 962 al 1817.§ Appena fuori dal paese, nel cimitero, è la chiesa di San Martino, di origine romanica, che conserva affreschi tardoquattrocenteschi, dovuti in gran parte a Tommaso Cagnola.§ L'economia si basa sull'agricoltura (cereali fra cui soprattutto riso), sull'allevamento (bovini, equini) e sulla piccola industria di lavorazione del legno e delle materie plastiche. È base di partenza per escursioni al lago d'Orta.

Media


Non sono presenti media correlati