Questo sito contribuisce alla audience di

Borés, Francisco

pittore spagnolo (Madrid 1898-Parigi 1972). Dopo aver frequentato l'Accademia Libera di Madrid, esordì nel 1922 esponendo le sue opere al Salone di Belle Arti di Madrid. Trasferitosi a Parigi nel 1925, conobbe Miró, Picabia e Juan Gris, che esercitarono sulla sua arte una profonda influenza. Le sue ricerche, legate soprattutto alle esperienze cubiste (La table du peintre, 1937), furono orientate più tardi verso altri aggiornamenti espressivi fino al suo incontro con esperienze materiche.

Media


Non sono presenti media correlati