Questo sito contribuisce alla audience di

Bordino, Piètro

corridore automobilista italiano (Torino 1890-Alessandria 1928). Esordì nelle corse come meccanico di Vincenzo Lancia. Nel 1911, su FIAT 300 S 76 superò, a Brookland, la velocità di 120 miglia orarie. Nel 1921 vinse la 250 Miglia di Los Angeles; nel 1922 e nel 1924, il Gran Premio d'Italia Vetturette. Morì durante una sessione di prove sul circuito di Alessandria.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti