Questo sito contribuisce alla audience di

Brătianu, George

uomo politico e storico romeno (Ruginoasa 1897-? 1956). Figlio di Ioan (Ionel), formò un secondo partito liberale in contrasto con Ion Duca, succeduto al padre alla guida del partito nel 1927. Fu ministro nel governo che negoziò l'armistizio del 1944. Come storico, si occupò dei rapporti tra le repubbliche italiane e i Paesi del Mar Nero e della più recente storia romena.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti