Questo sito contribuisce alla audience di

Brunétti, Gaetano

compositore italiano (forse Fano ca. 1740-Madrid ca. 1798). Poco si conosce della sua vita, che si svolse prevalentemente in Spagna, dove si trovava già nel 1762. Fu al servizio del duca d'Alba, poi del principe delle Asturie: a Madrid, dove era molto stimato, visse nello stesso ambiente di Boccherini. È la figura più significativa dell'ultima generazione della scuola dei sinfonisti italiani: la sua opera, che muove dallo stile galante, comprende 33 sinfonie e molta musica da camera.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti