Questo sito contribuisce alla audience di

Càlai

(greco Kálais), personaggio della mitologia greca, figlio di Borea, famoso per la sua velocità. Con il fratello Zete partecipò all'impresa degli Argonauti e in un secondo tempo avrebbe liberato Fineo dalle Arpie; secondo un'altra versione, invece, avrebbe accecato o ucciso Fineo, per aver ripudiato sua sorella Cleopatra e accecato i figli avuti da lei.