Questo sito contribuisce alla audience di

Cèlsi, Lorènzo

doge di Venezia dal 1361 all'anno della sua morte (1365). Instaurò un potere fortemente oligarchico e personale, mentre in politica estera fucauto e favorevole al compromesso.

Media


Non sono presenti media correlati