Questo sito contribuisce alla audience di

Cèsi, Beniamino

pianista e didatta italiano (Napoli 1845-1907). Fu allievo di S. Thalberg al Conservatorio di Napoli e svolse intensa attività concertistica in tutta Europa. Nel 1885-91 insegnò al Conservatorio di Pietroburgo, poi, tornato in Italia, in quelli di Palermo e Napoli. Pubblicò numerosi lavori didattici, fra cui il noto Metodo teorico pratico per lo studio del pianoforte (12 fascicoli, 1893). Ebbe per allievi anche i figli Napoleone (Napoli 1867-1961), pianista, e Sigismondo (Napoli 1869-1936), che fondò con E. Marciano il Liceo musicale di Napoli.

Collegamenti