Questo sito contribuisce alla audience di

Còmo Càlcio S.p.A.

società calcistica fondata nel 1907 con il nome di Football Club Como. Nel 1926, a seguito della fusione con l'Esperia, ha assunto il nome di Comense, prima di passare, nel 1936, all'attuale denominazione. Promosso per la prima volta in serie A nel 1949, il Como ha disputato 13 campionati nella massima divisione, raggiungendo il miglior piazzamento (6° posto) nella stagione di debutto (1949-50). Colori sociali: maglia azzurra con bordi bianchi.

Media


Non sono presenti media correlati