Questo sito contribuisce alla audience di

Caird, Edward

filosofo scozzese neohegeliano (Greenock 1835-Oxford 1908). Il suo problema fondamentale è la relazione di umano e divino. La filosofia kantiana interpretata attraverso Hegel gli consente una soluzione di tale problema: l'infinito non si oppone al finito, ma piuttosto lo spiega e lo determina. Tra le opere: Hegel (1883-86), The Critical Philosophy of Kant (1889; La filosofia critica di Kant), The Evolution of Religion (1893; L'evoluzione della religione).