Questo sito contribuisce alla audience di

Calpùrnia

(latino Calpurnía). Matrona romana che Cesare sposò nel 59 a. C. per rafforzare i legami politici che aveva col padre di lei, L. Calpurnio Pisone Cesonino, eletto console l'anno successivo. Teneramente legata al marito, cercò senza riuscirvi di dissuaderlo dal recarsi in Senato alle Idi di marzo del 44 a. C., allorché egli cadde sotto i colpi dei congiurati.