Questo sito contribuisce alla audience di

Canòsio

comune in provincia di Cuneo (50 km), 1275 m s.m., 48,55 km², 93 ab. (canosiani o canosini), patrono: santa Lucia (13 dicembre).

Centro dell'alta valle del torrente Maira, situato in una conca alla confluenza dei valloni del Preit e di Marmora. Compreso nella confederazione dei comuni della valle Maira (1286), appartenne ai marchesi di Saluzzo, finché nel 1601 passò ai Savoia. Interessante è la parrocchiale della Natività di Maria, con campanile del sec. XVIII. § Le risorse economiche sono rappresentate dall'agricoltura, che produce segale, orzo, patate e foraggi e dalle attività silvo-pastorali, affiancate da un considerevole turismo estivo e invernale.