Questo sito contribuisce alla audience di

Canton, John

fisico e inventore inglese (Stroud, Gloucester, 1718-Londra 1772). Membro della Royal Society (1749), si interessò ai principali problemi della fisica del suo tempo. Inventò un elettrometro e per primo riuscì a costruire dei magneti artificiali. Studiò il magnetismo terrestre rilevando il fenomeno delle tempeste magnetiche; dimostrò la compressibilità dell'acqua (1762) e infine condusse esperimenti sull'elettricità atmosferica.