Questo sito contribuisce alla audience di

Casarègis, Giusèppe Marìa

giurista italiano (Genova 1670-Firenze 1737). Studiò diritto a Genova e a Pisa, conseguendo il dottorato in utroque iure. Esercitò la professione legale e fu uditore nelle Rote di Siena e di Firenze. I suoi numerosi scritti costituiscono un contributo fondamentale per la formazione del diritto commerciale e marittimo. Sono raccolti nei Discursus legales de commercio editi nel 1719-29 e nel 1740. Importante il suo commento al Libro del Consolato del mare, codice marittimo valido per tutto il Mediterraneo.

Collegamenti