Questo sito contribuisce alla audience di

Cavalière del barile, Il-

(Le chevalier au barizel). Racconto francese del sec. XIII, esistente in varie versioni, una delle quali è opera di Jean de la Chapelle de Blois. Un cavaliere crudele ed empio non riesce a effettuare la penitenza inflittagli da un eremita confessore, consistente nel riempire un barilotto d'acqua che non si colma finché il peccatore non versa una lacrima di vero pentimento.