Questo sito contribuisce alla audience di

Cerulli, Vincènzo

astronomo italiano (Teramo 1859-Merate 1927). Fondò e dotò di mezzi finanziari e strumentali considerevoli l'Osservatorio di Collurania, poi donato allo Stato (1917). Compì attente osservazioni planetarie, scoprendo il pianetino Interamnia, e formulò la teoria ottica dei canali di Marte.

Media


Non sono presenti media correlati