Questo sito contribuisce alla audience di

Ch'oe

famiglia coreana che dominò la vita politica del Paese nel sec. XIII, durante il declino di Koryŏ. Fondatore del potere dei Ch'oe fu Ch'oe Ch'ung-hön che, nel 1196-97, mise fine a un periodo di anarchia e pose sul trono un sovrano fantoccio riuscendo praticamente a rendere ereditario il proprio potere, che trasmise nel 1219 al figlio Ch'oe U. Nel 1258 l'assassinio dell'ultimo dittatore della famiglia Ch'oe coincise praticamente con la sottomissione della Corea alla supremazia mongola.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti