Questo sito contribuisce alla audience di

Chaudon, Louis-Mayeul

erudito francese (Valensoles 1737-Mézin 1817). Monaco cluniacense, è soprattutto noto per il Nouveau dictionnaire historique-portatif (1766), che ebbe una decina di riedizioni e fu largamente tradotto anche in italiano sebbene sia in gran parte inattendibile. Tra le altre sue opere si ricordano anche un Dictionnaire antiphilosophique (1767-69), scritto in polemica con il Dizionario filosofico di Voltaire, e la Bibliothèque d'un homme de goût (1772).