Questo sito contribuisce alla audience di

Chmelnickij, Bogdan

(ucraino Chmelnycenko Bohdan). Atamano dei Cosacchi dell'Ucraina (m. 1657). Combatté dapprima al fianco dei Polacchi contro i Russi, ma dal 1648 fu il capo di una grande rivolta cosacca contro i Polacchi, rei d'aver ridotto l'Ucraina in stato di dura soggezione. Nel 1654 si rivolse allo zar Aleksej Michailovič invitandolo ad annettere l'Ucraina. Più tardi, guastatisi i rapporti con Mosca, tentò di porre l'Ucraina sotto il protettorato svedese, ma morì prima di giungere a un risultato definitivo.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti