Questo sito contribuisce alla audience di

Claude, Henri

medico francese (Parigi 1869-1945). Si occupò di patologia e di neuropsichiatria; con il suo nome è noto uno speciale manometro (apparecchio di Claude) destinato alla misurazione della pressione del liquido cefalorachidiano; in esso l'ago, con cui si effettua la puntura lombare, è in rapporto con una capsula aneroide, tramite la quale si ha la registrazione dei valori pressori. La sindrome di Claude o inferiore del nucleo rosso, consiste nella paralisi del III paio di nervi cranici omolaterali e asinergia controlaterale in associazione a disartria.

Media


Non sono presenti media correlati