Questo sito contribuisce alla audience di

Clito il Bianco

nobile macedone (m. 318 a. C.). Ammiraglio della flotta macedone durante la guerra lamiaca, vinse la flotta ateniese presso Abido e Amorgo (322 a. C.). Ricevuta la satrapia di Lidia (321 a. C.), ne fu scacciato da Antigono nel 319 a. C.; l'anno successivo, ottenuto il comando della flotta che doveva evitare il passaggio di Antigono in Europa, fu sconfitto sul Bosforo e morì poco dopo.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti