Questo sito contribuisce alla audience di

Cobb-Douglas, funzióne di produzióne di-

forma funzionale particolarmente semplice, che soddisfa tuttavia quelle proprietà minime che qualsiasi processo tecnologico dovrebbe avere. In generale una funzione di produzione lega la quantità di un prodotto alle quantità utilizzate da un dato numero di fattori produttivi. Nel semplice caso di due soli fattori produttivi, capitale (K) e lavoro (L), per esempio, si può scrivere la funzione Cobb-Douglas come segue: Y=KaLb; dove Y rappresenta la quantità di prodotto e a>0 e b>0. Essa implica che l'elasticità di sostituzione dei fattori sia pari a uno. Se a+b=1, allora la funzione incorpora anche la proprietà di rendimenti costanti di scala; se a+b>1, incorpora quella di rendimenti crescenti; se a+b<1, quella di rendimenti decrescenti.

Media


Non sono presenti media correlati