Questo sito contribuisce alla audience di

Cohn, Jonas

filosofo tedesco (Görlitz 1869-Birmingham 1947). Professore all'Università di Friburgo, ha messo in luce i contrasti irriducibili alla ragione (idealità e realtà, forma e contenuto, soggetto e oggetto), che rimandano a una fede di tipo religioso, tale cioè da legare l'uomo a un essere sovramondano. Opere principali: Theorie der Dialektik (1923), Wertwissenschaft (193233; Scienza del valore).

Media


Non sono presenti media correlati