Questo sito contribuisce alla audience di

Condé, Louis Henri di Borbóne, duca di Borbóne, prìncipe di-

(Versailles 1692-Chantilly 1740). Più conosciuto come duca di Borbone, fu capo del consiglio di reggenza nel 1715 e sovrintendente all'educazione di Luigi XV; approfittò delle operazioni finanziarie di Law per arricchirsi. Primo ministro nel 1725, decretò l'aumento delle tasse, perseguitò i protestanti e stabilì la coscrizione obbligatoria. Stabilì il matrimonio di Luigi XV con Maria Leszczyńska di Polonia, provocando così una frattura con la Spagna. Nel 1726 fu allontanato dal ministro Fleury e si ritirò a Chantilly.