Questo sito contribuisce alla audience di

Conti, Louis François-Joseph di Borbóne, prìncipe di-

(Parigi 1734-Barcellona 1814). Ultimo discendente della famiglia, partecipò alla guerra dei Sette anni. Sostenne la politica di riforma di Maupeou, si schierò sempre con il re e fu nel 1788 uno dei firmatari del Mémoire contro la doppia rappresentanza del terzo ordine agli Stati Generali. Nel 1790, tornato in Francia dopo un breve esilio, sospettato in quanto principe, fu incarcerato a Marsiglia. Liberato nel 1795, si ritirò quindi in Spagna.

Media


Non sono presenti media correlati