Questo sito contribuisce alla audience di

Crisafulli, Vèzio

giurista italiano (Genova 1910-Roma 1986). Docente di diritto costituzionale dal 1939, si dedicò all'analisi delle forme strutturali dello Stato moderno (Stato-persona e Stato-comunità, sovranità popolare, sistema parlamentare): La sovranità popolare nella Costituzione Italiana (1955), Aspetti problematici del sistema parlamentare in Italia (1958) e Lezioni di diritto costituzionale (2 vol., 1970-76). Fu giudice della Corte Costituzionale dal 1968 al 1977.