Questo sito contribuisce alla audience di

Cristòforo da Bológna

pittore italiano (sec. XIV-XV). È incerto se i documenti che danno notizia dal 1374 al 1410 di un Cristoforo da Bologna si riferiscano tutti all'autore della Madonna col Bambino e committenti (1380), proveniente dalla chiesa di S. Apollonia di Mezzaratta (ora nella Pinacoteca di Bologna) e del S. Cristoforo nella chiesa di Montemaggiore (1395). A questo artista vengono riferiti anche affreschi nella suddetta chiesa di Mezzaratta (pure nella pinacoteca bolognese), nella chiesa di S. Giacomo a Bologna (frammentari) e opere nelle raccolte dei musei di Pesaro (Storie di Cristo in sei tavolette), di palazzo Venezia a Roma e nel Museo di Ferrara. Con lo spirito naturalistico dei seguaci di Vitale da Bologna, Cristoforo da Bologna ha però guardato anche all'ambiente fiorentino dell'ultimo quarto del sec. XIV.

Collegamenti