Questo sito contribuisce alla audience di

Cruveilhier, Jean

anatomista e patologo francese (Limoges 1791-Sussac 1874). Allievo di G. Dupuytren, nel 1836 occupò la prima cattedra di anatomia patologica istituita all'Università di Parigi. A lui si deve la prima descrizione dei quadri patologici relativi all'ulcera gastrica, alla stenosi ipertrofica del piloro, all'atrofia muscolare progressiva e alla sclerosi disseminata. Scrisse molte opere, tra cui un celebre trattato di anatomia patologica (1849-64) accompagnato da un atlante con oltre duecento pregevoli illustrazioni.

Media


Non sono presenti media correlati