Questo sito contribuisce alla audience di

Cuestas, Juan Lindolfo

uomo politico uruguaiano (Paysandú 1837-Parigi 1905). Nel febbraio del 1898 fu portato alla presidenza dai blancos; poco dopo, raggiunto un accordo politico con i colorados, si dedicò al risanamento delle finanze nazionali, ma con poco successo dato il perdurare delle agitazioni interne. Concluso il suo mandato nel 1903 in seguito all'elezione di José Batlle y Ordóñez, morì in volontario esilio.

Media


Non sono presenti media correlati