Questo sito contribuisce alla audience di

Cyrankiewicz, Józef

uomo politico polacco (Tarnów 1911-? 1989). Socialista, internato nei campi nazisti di Auschwitz e Mauthausen (1941-45), nel 1948 portò il suo partito, di cui era segretario generale dal 1945, alla fusione con i comunisti nel P.O.U.P. (Partito operaio unificato polacco). Più volte primo ministro, fu presidente della Repubblica dal 1970 al 1972. In quell'anno fu estromesso dall'ufficio politico del P.O.U.P. e nel 1975 dal Comitato centrale. Vicepresidente del Consiglio mondiale della pace dal 1977 al 1986, nell'aprile di quell'anno fu nominato presidente onorario.