Questo sito contribuisce alla audience di

Darthé, Augustin-Alexandre

rivoluzionario francese (Saint-Pol, Artois, 1769-Vendôme 1797). Partecipò attivamente a tutte le sommosse popolari del periodo rivoluzionario. Amministratore del Pas-de-Calais (1792), fu poi accusatore pubblico al tribunale rivoluzionario di Cambrai dove si fece notare per la sua spietatezza (1793). Arrestato una prima volta durante il Terrore, fu amnistiato; nel 1796 fu implicato nella cospirazione di Babeuf e condannato a morte.

Media


Non sono presenti media correlati