Questo sito contribuisce alla audience di

De Mattèis, Francésco Nicòla

magistrato (Teramo 1773-? 1844). Procuratore generale della Gran corte criminale e intendente di Cosenza, represse con tale rigore i moti liberali scoppiati a Catanzaro (1820-21) che all'avvento del Medici fu messo sotto inchiesta (1825) e processato. Fu graziato nel 1830.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti