Questo sito contribuisce alla audience di

De Stàsio

famiglia italiana di architetti nativi di Cava dei Tirreni e attivi in Campania (sec. XV-XVI). I più importanti furono: Coluccio, che costruì a Napoli il palazzo di Lucrezia D'Alagno (1450) e le Torri di Castelnuovo (in collaborazione con altri architetti); Pier Giovanni, autore della cattedrale e delle mura di Ferrandina per Federico d'Aragona (1491); Angelo, che costruì nel 1567 ca. alcune torri di vedetta sulla costiera fra Agropoli e Casalicchio (Cilento).

Media


Non sono presenti media correlati