Questo sito contribuisce alla audience di

Decoin, Didier

scrittore francese (Boulogne-sur-Seine 1945). Figlio del regista Henri Decoin, è autore di copioni cinematografici per Marcel Carné e J.-Cl. Brialy, commediografo (Soyez un ange, 1963; Laurence, 1978), e ha manifestato le sue doti di romanziere impegnato in Procès à l'amour (1966) e Elisabeth ou Dieu seul le sait (1971). La scoperta, con Abraham de Brooklyn (1972), di una civiltà americana che nasconde dietro il benessere materiale l'insidia della miseria, gli fa prospettare il castigo divino in John l'Enfer (1977, Prix Goncourt). Ha anche scritto opere di divulgazione per l'infanzia: La Bible illustrée par les enfants (1980), Il était une joie... Andersen (1982) e L'enfant de Nazareth (1988). Tra le sue opere più recenti segnaliamo: La femme de chambre du Titanic (1991), La dernière nuit (1991), Lewis et Alice (1992), Docile (1994), La promeneuse d’oiseaux (1996).

Media


Non sono presenti media correlati