Questo sito contribuisce alla audience di

Desaix de Veygoux, Louis-Charles

generale francese (Castello di Ayat, presso Riom, 1768-Marengo 1800). Generale di brigata (1793) e di divisione (1794), coprì la ritirata di Moreau (1796) e difese Kehl, bloccando così per due mesi le truppe austriache. Ottenne poi da Bonaparte il comando dell'avanguardia dell'esercito d'Oriente (1798) e prese quindi parte alla battaglia delle Piramidi. Si dedicò in seguito a pacificare e ad amministrare il Paese, con tanta giustizia e cura che fu chiamato le sultan juste (il sultano giusto). Nella campagna d'Italia combatté a Marengo (14 giugno 1800), contribuendo a mutare la sconfitta francese in vittoria, e trovò la morte sul campo.

Media


Non sono presenti media correlati