Questo sito contribuisce alla audience di

Eraclide di Siracusa

uomo politico e generale siracusano (sec. IV a. C.). Esiliato da Dionisio II, collaborò con Dione per espellere il tiranno da Siracusa con la vittoria sulla flotta di Dionisio (356 a. C.). I suoi intendimenti democratici, tradottisi anche nella promulgazione di una legge agraria, suscitarono la gelosia di Dione, che lo fece mettere a morte.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti