Questo sito contribuisce alla audience di

Ernèsto II

duca di Sassonia-Coburgo (Coburgo 1818-Reinhardsbrunn 1893). Figlio e successore (1844) di Ernesto I, fedele alle idee liberali anche durante le repressioni seguite al 1848, realizzò la riforma costituzionale unitaria per Coburgo e Gotha (1852). Patrocinò l'iniziativa del Deutsche Nationalverein (1859) e le lotte per la separazione dei Ducati dalla Danimarca (1863). Fu uomo di elevata cultura, studioso di arte e scienze e compositore di opere musicali, di pezzi pianistici e di Lieder.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti