Questo sito contribuisce alla audience di

Ervèo di Nédellec

(Hervaeus Natalis o Brito), filosofo scolastico brettone (m. Narbona 1323). Difese la filosofia di San Tommaso, ma con senso critico, allontanandosene nella formulazione degli argomenti dell'esistenza di Dio e nella gnoseologia. Opere principali: Quodlibeta e Quaestiones disputatae.

Media


Non sono presenti media correlati