Questo sito contribuisce alla audience di

Espinosa, Julio García

regista e dirigente cinematografico cubano (L'Avana 1926). Formatosi a Roma (1951-53), realizzò con altri un cortometraggio sociale, El mégano (1956), di polemica antibatistiana. Fu il primo documentarista della rivoluzione e nel 1960 girò il primo film a soggetto, Cuba baila. Diresse poi El joven rebelde (1961), Aventuras de Juan Quin Quin (1967) e, in Vietnam, il reportage Tercer mundo tercera guerra mundial (1970). Si è poi dedicato all'attività di teorico e all'organizzazione culturale.

Collegamenti