Questo sito contribuisce alla audience di

Etelrèdo (re di Mercia)

re di Mercia (m. 716). Figlio del re Penda, succedette nel 675 al fratello Wulfhere. Nel 676 e 685 devastò il Kent. Nel 704, dopo aver regnato 29 anni, si fece monaco entrando nel monastero di Bardney (Lincoln).

Collegamenti